La sicurezza nelle aree di crisi

Costruire la pace. Spostarsi nelle aree di crisi per contribuire al riassestamento di un Paese dopo una guerra. Fare “peace building” durante missioni di peacekeeping, o subito dopo….

Ma spostarsi in aree di crisi, durante o subito dopo una guerra, può anche significare ritrovarsi ad operare in posti dove molti dei problemi sono legati anche a quelli della sicurezza.

Alessandro Carboni ci ha condotti dentro una interessantissima lezione sulla sicurezza nelle aree di crisi….

…. per scoprire che, anche nell’Occidente di casa nostra, la sicurezza non è poi cosa facile…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...